PITTACOLO: UN ALTRO PODIO IN COPPA DEL MONDO

Terzo posto per il friulano nella tappa di Elzach, in GermaniaUn altro podio in Coppa del Mondo per Pittacolo

Michele Pittacolo ha portato a casa un altro podio in Coppa del Mondo, nella tappa che si è disputata nel fine settimana a Elzach, in Germania. Dopo la vittoria nella tappa precedente a Ostenda, in Belgio, vestendo i colori della Nazionale Italiana, il portacolori della Pitta Bike ha colto un prestigioso terzo posto nella corsa su strada della categoria Mc4. E dire che poteva arrivare anche un risultato migliore, anche se al bertiolese va comunque bene così.

"Il bilancio delle due gare di Coppa del Mondo è assolutamente positivo - commenta Michele Pittacolo -: una vittoria e un terzo posto, due podi su strada, alla mia età, alle prime gare iridate della stagione rappresentano un bottino molto importante. A Elzach l'arrivo era un po' complicato perché c'erano tante curve nell'ultimo tratto di corsa ed era necessario rilanciare spesso l'azione, prestando sempre attenzione alle traiettorie. Nelle concitate fasi di arrivo al traguardo, non ero posizionato nel modo migliore e sono riuscito ad impostare tardi la volata. In ogni caso sono molto contento: ho dimostrato di essere sempre molto competitivo. Ringrazio col cuore tutto il gruppo della Nazionale, davvero splendido: l'unità di intenti e la condivisione degli obiettivi ci permettono di lavorare e di allenarci sempre al massimo e gli ottimi risultati sono la conseguenza di tutto ciò".

Per la cronaca, la gara degli Mc4 a Elzach l'ha vinta il belga Louis Clincke, davanti allo slovacco Patrick Kuril e a Pittacolo. Il friulano aveva anche corso nella gara a cronometro, disputata 24 ore prima, classificandosi 15°, a 5'30" dall'americano Terrel, vincitore contro il tempo tra gli Mc4.

Michele e la Nazionale rientrano in queste ore in Italia per riprendere la preparazione in vista dei Campionati Europei, in programma in Alta Austria a fine maggio.