MICHELE PITTACOLO PRONTO PER UNA NUOVA AVVENTURA IRIDATA

Il campione friulano selezionato per il raduno con la nazionale in Abruzzo 

15 luglio 2022

Michele Pittacolo pronto per una nuova avventura iridata

Le gare con i Master per allenarsi e affinare la condizione fisica e atletica, alle quali Michele Pittacolo ha partecipato nelle ultime settimane, hanno permesso al campione di Bertiolo di rispondere, esibendo una buona condizione fisica e atletica, alla chiamata del Commissario Tecnico azzurro Rino De Candido per il raduno della Nazionale di ciclismo paralimpico a Campo Felice, in provincia dell'Aquila, in Abruzzo. Le ultime vittorie su mountain bike a Mirano e su strada a Pravisdomini hanno dato morale a Michele, che si appresta a vivere con grandi motivazioni l'ennesima avventura iridata.

Il portacolori della Pitta Bike fa parte del gruppo di 18 atleti che stanno già lavorando, in questi giorni, per preparare gli imminenti appuntamenti internazionali: ad agosto sono a calendario i Campionati del Mondo su strada, a Baie Comeau, in Canada. Dal 11 al 14 di agosto, la Nazionale Italiana di Rino De Candido sarà oltreoceano per confermarsi nell'élite del ranking mondiale paralimpico e Michele vorrà di sicuro essere tra i principali protagonisti azzurri.

A dare ulteriore spinta a Michele ci ha pensato anche il team del tandem griffato PittaBike: A Elzach, nella tappa di Coppa del Mondo in Germania, lo scorso maggio, Pierluigi Sclip e la guida Emanuele Pestrin si sono piazzati nella top15. A giugno, a Puchov in Slovacchia, gli stessi atleti hanno colto un eccellente terzo posto nella prova a cronometro, in seno alla tappa di Coppa Europa 2022, oltre al quarto posto nella prova su strada. Per Sclip e Pestrin sono poi arrivati risultati importanti, con podi di prestigio, anche in diverse gare nazionali, tra le quali la Due Giorni Ciclistica di San Vendemiano.