COPPA EUROPA: alla "Due giorni del mare" di Marina di Massa Pittacolo ha colto una sensazionale doppietta


 

 
10 aprile 2022

Alla Due Giorni del Mare di Marina di Massa, gara inserita nel novero delle prove di Coppa Europa 2022 di ciclismo paralimpico, il campione di Bertiolo ha colto una sensazionale doppietta, vincendo sia la gara su strada, in volata, corsa sabato, sia la prova a cronometro, sul circuito toscano, disputata oggi. Con questi due successi sono dunque 47 le vittorie accumulate in carriera dal portacolori della Pitta Bike nelle sole manifestazioni di Coppa Europa.

"Ho avuto ottime sensazioni, soprattutto nella prova su strada - conferma Michele, che è anche reduce da un ritiro azzurro a Montichiari -. Per quanto riguarda la cronometro, non l'avevo preparata al massimo, anche perché ho concentrato il mio lavoro in allenamento nelle scorse settimane su altri aspetti. Però l'aver vinto, registrando anche un buon tempo, mi dà grande convinzione in vista dei prossimi appuntamenti. Adesso vado in ritiro ad Umago, in Croazia, per calibrare al meglio la condizione per le gare di Coppa del Mondo, a calendario nel mese di maggio a Ostenda, in Belgio e a Elzach in Germania".

In gara, nella prova su strada della categoria Mc4, Michele ha battuto allo sprint il polacco Bartolomiei Bertlolin: 1 ora, 47'23" il tempo del friulano. A cronometro, sui 4 giri del circuito di Marina di Massa, Michele ha fermato i cronometri sul tempo di 38'55", rifilando 35" a Laurent Garnier, il secondo in classifica.