MANIAGO: CONTO ALLA ROVESCIA PER LE PROVE IRIDATE


 

Presentati i Mondiali di paraciclismo che, dal 2 al 5 agosto, animeranno le Valli e delle Dolomiti Friulane

 
Maniago: conto alla rovescia per le prove iridate
 

Cresce l’attesa per i Mondiali di paraciclismo che saranno ospitati da Maniagoe dal territorio delle Valli e delle Dolomiti Friulane dal 2 al 5 agosto. Un evento internazionale, organizzato dall’Asd Giubileo Disabili Roma, che sarà una vetrina per il territorio e garantirà al pubblico di vedere da vicino i campioni paralimpici dell’handbike e delle due ruote.

Grazie al sostegno della Regione e, in modo particolare di PromoturismoFvg, che ha creduto molto nel progetto, accompagnando le precedenti tappe di Coppa del Mondo svolte proprio a Maniago, l’evento sarà anche un’occasione turistica di rilievo, considerando la quantità di atleti, staff e famiglie al seguito.

Il sindaco di Maniago Andrea Carli e quello di Montereale Valcellina, IgorAlzetta, hanno espresso emozione per ospitare sulle strade di casa il Mondiale e, al tempo stesso, l’orgoglio di organizzarlo, invitando quanta più gente possibile a seguire dal vivo le sfide.

Il percorso di gara vedrà la partenza da piazza Italia a Maniago, quindi la virata verso ovest fino a Montereale costeggiando il fiume Cellina. Dopo aver attraversato il paese si rientrerà verso la città dei coltelli, oltrepassando il corso d’acqua e transitando per la parte bassa del comune, prima di rientrare in piazza Italia, dove è posizionato anche l’arrivo. Il tracciato misura 13.65 chilometri.

Fari puntati su alcuni atleti azzurri. Su tutti Alex Zanardi, campione paralimpico, vero simbolo della disciplina: “Se sono un esempio per gli altri, mi fa piacere. Lo sport è fondamentale per superare le difficoltà della vita”. E in casa correrà Michele Pittacolo, friulano già olimpionico e campione del mondo: “Poter gareggiare in mezzo alla mia gente sarà un’emozione unica. Naturalmente punto a centrare il massimo obiettivo”.

La squadra azzurra si preparerà a Maniago nel mese di giugno; venerdì 22 andrà in scena la presentazione ufficiale in piazza Italia.